Blog

Progetto senza titolo (10)

Gellyfit Red Collection 2017: i rossi che stanno facendo impazzire il mondo

  |   Mondo Nail   |   No comment

17499225_1324418790983632_5073541176939001704_n (1)Il Rosso è il solo colore che l’occhio umano percepisce al primo sguardo. La potenza di questa tonalità è usata sin dai tempi antichi per raffigurare e rappresentare concetti forti ed emotivamente significativi. Dall’antichità ad oggi il rosso esprime concetti netti e sinestetici: pensiamo alla segnaletica stradale, che richiama attenzione e pericolo (semaforo, cartellonistica), fino ad arrivare alla più inconscia emotività di forza, eccitazione, aggressività, potenza, amore e fertilità. Il rosso ha una proprietà che le altre nuances non possiedono, è una proprietà che ancestralmente genera nel corpo umano una reazione chimica che fa accelerare i battiti cardiaci e scatena un “movimento” umorale immediato a cui l’uomo fa corrispondere un’azione che può essere di attenzione o attrazione. Anche in natura il rosso viene utilizzato sia dalla flora che dalla fauna per segnalare un qualcosa: negli animali pericolosi il rosso segnala, al mondo circostante, la sua potenzialità mortifera (si pensi al serpente corallo, alle raganelle o ai pesci tropicali). Nel mondo della flora i
fiori rossi utilizzano la loro tonalità per attirare insetti e garantire l’impollinazione. I frutti rossi sono, in ultima analisi, i più “succosi e appetibili” e hanno proprietà benefiche particolari che li fanno rientrare in una categoria propria “rossi”.

La nuova collezione di rossi Gellyfit presenta 6 tonalità accese, nette, forti ed eleganti. Alle quali daremo un significato per ognuna perché, pur essendo similari, esprimono a loro modo concetti diversi:

Fertilità: Il rosso rappresenta la fertilità, il passaggio da bambina a donna (lo sbocciare del fiore rosso è un’espressio17663173_1885353755080137_5754947123678281728_n
ne utilizzata per indicare l’arriva del ciclo femminile) quindi la capacità di procreare. Nelle zone del sud-est asiatico e in gran parte dell’Africa sub-sahariana le ragazze in età da marito e pronte per la procreazione sono solite segnalare tale stato indossando un indumento rosso o truccarsi con tale colore. Nella Cina, il rosso è un colore beneaugurante di prosperità e crescita.

Rinascita: Rosso come il fuoco purificatore che annienta e rigenera, dalle quali fiamme rinasce il simbolo per eccellenza dell’immortalità. La Fenice. Icona antica ma sempre attuale dell’imperituro mondo circostante, utilizzata come metafora per gli uomini che dalle proprie disgrazie trovano la forza di rialzarsi e continuare a vivere. Il Rosso è il colore di questo uccello mitologico che dalle proprie ceneri rinasce con un’ondata di rosso fuoco.

17931908_1492367217472145_4241365897987489792_nForza: la forza, la potenza, l’aggressività tutte racchiuse in un colore che le esprime al massimo e le esalta inconsciamente. Sintetizzato dai greci e dai romani con il Dio che meglio le rappresenta: Ares/Marte, il padre della guerra e della forza simboleggiato con il colore rosso del sangue caduto in battaglia. Nelle guerre antiche e in quelle cantate dagli stornellatori il rosso appariva nelle armature di ogni fazione a significare la forza di tale armata e il sangue che aveva fatto versare. E’ un concetto assonantico tra rosso e forza dimostrato da studi effettuati sull’uomo molto concreto: la percezione di questo colore da parte dell’occhio umano scatena infatti un reazione chimica che porta aumento dei battiti cardiaci e propensione ad agire d’impulso.

Amore: se pensiamo all’amore e alla passione ardente non possiamo non immaginarci un cuore che batte, il sangue che pulsa nelle vene, una rosa regalata, un bacio a labbra strette o un caldo tramonto. Cosa hanno in comune queste cose? Il rosso. Da sempre simbolo d’amore e di passione, per la stessa reazione chimica sopra descritta, la visione del rosso scatena un impulso ormonale di forte eccitazione. E’, infatti, uno dei colori più utilizzati nei loghi dei produttori di materiale “erotico” e preservativi proprio per questo motivo.

17933798_652435654948449_6861103826070405120_n

Nobiltà: Il rosso rappresenta la casta, la nobiltà, il potere di alcuni sui molti e il capitalismo. Colore indossato dai nobili per risaltare la propria posizione sociale, dai marchesi ai Cardinal
i, dagli imperatori agli aristocratici ognuno degli appartenenti alle classi alte possiede un indumento o un oggetto dalla forte connotazione di potere economico. Pensiamo alla veste dei Cardinali, alla mantellina dei marchesi, alla stola degli imperatori agli oggetti nostrani (una Ferrari) che indicano il gradino sociale alto. Per lo stesso motivo il rosso è però simbolo di lotta contro il classismo e di equità sociale. Si pensi alla bandiera dei Partiti Comunisti o di tutti quei partiti anticapitalismo.

Pericolo: Il rosso è il simbolo del pericolo e del richiamo all’attenzione. Mondialmente riconosciuto come avvertimento, il rosso è utilizzato sia in natura che dall’uomo per avvisare di una potenziale e imminente criticità. In natura animali e piante usano questo colore per segnalare la pro
pria pericolosità tutelando se stessi e gli altri. Pensiamo ad animali velenosi dal manto rosso come serpenti, rane o pesci tropicali potenzialmente mortali. Le piante utilizzano il rosso per attirare o respingere gli insetti in modo da potersi garantire l’impollinazione o la salvaguardia. L’uomo utilizza il rosso nella cartellonistica stradale o per esprimere concetti di pericolo (semofori, cartelloni, incidente). Nel gergo comune la maggior parte delle situazioni pericolose ha nella frase il colore rosso (zona rossa, codice rosso, bandiera rossa).

Damiano Rossi

 

No Comments

Post A Comment

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Cookie utilizzato per la sicurezza __cfduid

Consente di visualizzare gli avatar degli utenti di Wordpress registrati a livello mondiale.
  • is-logged-in

Sono dei cookie tecnici utilizzati sul sito per tenere traccia dei comportamenti dell'utente e delle sue selezioni
  • PHPSESSID

Set di cookie per la gestione del sito Wordpress, come il contact form, i css e altri elementi
  • redux_current_tab
  • redux_current_tab_get
  • vchideactivationmsg_vc11
  • wordpress_logged_in
  • wordpress_test_cookie
  • wp-settings-1
  • wp-settings-time-1
 

Insieme di cookie utilizzati da Youtube
  • APISID
  • CONSENT
  • HSID
  • LOGIN_INFO
  • PREF
  • SAPISID
  • SID
  • SSID
  • VISITOR_INFO1_LIVE
  • YSC
  • __utmx
  • __utmxx
  • _ga
  • remote_sid
  • s_gl
  • enabledapps.uploader
  • nextId
  • requests

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi